Love is…

Prendere la propria vita in mano significa anzitutto regalare un nuovo significato alla parola vivere. Un significato differente da tutti quelli che si sono concepiti… e a mano a mano che questo significato prende forma, ci si accorge che lo si possedeva da tutta una vita. Che si è sempre saputo che era quello il significato che si voleva dare al proprio vivere… ma per tante ragioni, vuoi per paura, vuoi perché il mondo è pieno di persone che si rifiutano categoricamente di vivere, vuoi per l’ansia di non farcela, o peggio ancora per l’ansia di farcela e non saperlo gestire, si rinuncia a vivere. E si costruisce intorno un corollario di istanti senza valore, progetti per un futuro sempre più lontano, illusioni di felicità. E basta un attimo per rendersi conto che questo corollario non è altro che un castello di carte.

Prendere la propria vita in mano significa rendersi conto che niente… niente… NIENTE… né la famiglia, né il lavoro, né le noie quotidiane, né gli amici, né il compagno o la compagna, nessuna di queste cose deve distogliere dal vivere davvero. E anzi, scegliere di vivere fino in fondo la propria essenza e i propri sogni rende più completo il modo in cui si vive la famiglia, il lavoro, le noie quotidiane, gli amici e il compagno o compagna. Amori differenti che si uniscono per completarsi a vicenda, e non per annullarsi, come purtroppo spesso accade.

Questa è la vera ricetta per essere felici.

Love is…ultima modifica: 2009-05-04T22:38:56+02:00da honey986
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento