Viaggiare

Imparare non è solo attaccarsi a un libro o al computer e divorare conoscenza come continue boccate d’ossigeno. Imparare è uscire dalle pagine e dallo schermo e vivere. E per vivere bisogna uscire, andare, fare. Domani inizia il mio viaggio: trentasei ore fra treni, coincidenze, strade, chiese, musei e palazzi. Un viaggio che attendevo da tutta una vita. Il mio viaggio. Il viaggio verso me stessa.

E prima di partire, mando il mio saluto con quelle note che hanno adornato di emozioni i miei ultimi giorni…

 

Viaggiareultima modifica: 2009-05-29T17:31:20+02:00da honey986
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento