Il mondo che vorrei

Voglio un mondo dove ciascuno affronta i problemi a testa alta: perché buttarsi giù, abbandonarsi alla rabbia e al dolore, non aiuta affatto a risolverli prima. Anzi, spesso li rende ben più gravi di quanto siano. Voglio un mondo dove niente e nessuno ci condiziona: dove soprattutto non ci condiziona l’ignoranza di chi sa solo criticare e fare del male. Dove le sole persone legittimate a condizionarci sono noi stessi e coloro che amiamo di più. Voglio un mondo dove camminare per strada a testa alta e senza guardare in faccia nessuno, dove ognuno pensa a sé stesso e non perde tempo a pensare agli altri per trovare pretesti al proprio senso di superiorità. Voglio un mondo dove l’amore è al primo posto, sempre. E dove in ogni cosa ci sia passione: nei sentimenti, nel lavoro, in ogni cosa. Voglio un mondo in cui sentirmi sempre degna di vivere.

Il mondo che vorreiultima modifica: 2009-06-30T09:29:14+02:00da honey986
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento