La sfiga non esiste

Prosegue il mio viaggio nel passato. Oggi sono sbucata negli ultimi mesi dei miei 17 anni, e una frase mi ha molto colpita…

 

Non c’è peggior sfigato di chi è convinto di esserlo.

 

A questo proposito, ho appena terminato di leggere un libro meraviglioso: La fortuna non esiste di Mario Calabresi. Tante storie dell’America di ieri e di oggi, di quell’American dream che non si riassume tanto in ricchezza, agi e successo economico e professionale, ma nella capacità di far fronte a ogni situazione e reinventare ogni giorno sé stessi. Ne parlerò ancora, perché una bellezza simile non si può riassumere in poche righe. Anche se questa frase basta già da sola per avere la voglia di leggerlo:

 

Non è importante quante volte cadi, ma quanto rapidamente ti rialzi

 

Buona settimana a tutti voi…

La sfiga non esisteultima modifica: 2009-07-13T09:34:00+02:00da honey986
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento