Le sette mosse per essere felici

Riprendo da Yahoo!Notizie un articolo ripreso dal Guardian e apparso sul sito di Intrage, una sorta di community per chi ha passato i famigerati –anta… perché trovo che siano ingredienti sempre utili anche per chi, come me, ha qualche annetto di meno…

 

Primo passo: Pensare ed essere positivi, stare sereni (capito Marta?)

 

Secondo passo: avere il coraggio di agire, mettendo fine ai rimpianti su quanto non si è fatto in passato. (e su questo mi pare hce sto lavorando abbastanza…)

 

Terzo: meditare. Un’arte antica da praticare con costanza capace di mettere a tacere i pensieri e le ansie e ritrovare l’equilibrio e la serenità. (e non sempre ci riesco…)

 

Quarto: essere gentili con se stessi (ultimamente cerco di starci più attenta…)

 

Quinto: usare bene il proprio pessimismo. Pensare che le cose possano andare male aiuta a trovare delle possibili soluzioni concrete al disagio. (e io che avevo pensato di cacciarlo di casa…!)

 

Sesto: trovare qualcosa in cui credere, una fede religiosa o politica ad esempio (questo è perfettamente in cantiere)

 

Settimo: coltivare la felicità. Essere felici, sforzarsi di esserlo nelle piccole cose quotidiane. Anche questo è un esercizio che si può imparare con un po’ di pratica. (la pazienza non è il mio forte… ma ci provo!)

Le sette mosse per essere feliciultima modifica: 2009-09-01T10:59:28+02:00da honey986
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento