Cambiare e cambiarsi

Una cosa è avere un’opinione, una posizione, un modo di essere. Un’altra è rifiutare di avere opinioni, sentirsi ‘alternativi’ mentre in realtà si è incolori. In questi giorni è come se un pittore avesse dato alcune pennellate, brevi ma incisive, al quadro della mia vita. E’ un quadro in apparenza insulso, con tanti frammenti di disegno sparsi qua e là, … Continua a leggere

Il guardaroba è lo specchio dell’anima

Perdere 15 chili ha in suoi vantaggi in fondo. Soprattutto quando ti rendi conto che magari potresti riprenderne solo la metà, e abbandonare a sé stessa quella ciccia di troppo che ti portavi dietro. Il primo vantaggio è cogliere la palla al balzo dei cambiamenti che attraversano l’anima: perché forse è proprio vero che l’abito fa il monaco.   Potrei … Continua a leggere

Più Vintage di così…

Non solo i vecchi quaderni, ma anche vecchie fotografie o filmini di tanti anni fa possono provocare sensazioni, idee, collegamenti mentali con un tempo che sembrava tramontato. Sto passando su dvd i filmini di quando ero bambina.. sono partita dal periodo settembre-dicembre 1991, quando mio fratello non era ancora nato, i miei zii e mia cugina non erano ancora sposati … Continua a leggere

Perché andarsene?

Andarsene non è fuggire. O meglio, a volte lo è. Tutta questione di punti di vista. Mi sono imbattuta in alcune foto che mi hanno fatto riflettere, e credo che la risposta alla domanda di cui sopra sia abbastanza semplice.   Il mondo, perlomeno quello che ho conosciuto io, si divide in due categorie di persone: da un lato, coloro … Continua a leggere

Prospettive

Basta un secondo perché tutto cambi. Basta una piccola aggiunta a mano su un foglio fresco di stampante, dove tutto sembrava già deciso. Una piccola aggiunta su cui non viene fatta parola, è quasi insigniificante, ma per chi la legge diventa un macigno. E da quell’istante la tua vita cambia, perché sei costretta a pronunciare su te stessa una parola … Continua a leggere