Il primo giorno di scuola

Stamattina sul treno c’era la baraonda del primo giorno di scuola. Guardavo quei ragazzi e ripensavo al mio, al primissimo, quello della quarta ginnasio. Tante aspettative, d’estate le pagine dei giornaletti che ti danno i consigli su come non sfigurare, e poi bastano cinque minuti per rendersi conto che la realtà è tutta diversa da quella patinata, che ogni persona … Continua a leggere