Ronald Lee Ermey

Stanley Kubrick era un perfezionista maniacale. Fece un’eccezione solo una volta nella vita, e proprio per Ronald Lee Ermey. Gli bastò visionare una VHS in cui rimproverava per quindici minuti consecutivi i suoi uomini, quando ancora era istruttore nei marines. Da allora gli diede carta bianca: il discorso del sergente Hartman è totalmente scritto e improvvisato da Ermey, e Kubrick … Continua a leggere